Le statue stele delle lunigiana sono un affascinante mistero che risale circa al III millennio a.C.
Esistono solo ipotesi (formulate da accraditati studiosi si intende)sulla loro origine e sulla loro destinazione, ma nulla di provato.
Giusto poche settimane fa ( per la precisione adesso è Giugno), nelle vicinanze di Pontremoli, ne è stato scoperto un nuovo “giacimento” con la maggior parte delle statue ridotte a pezzi.
Qualcuno sostiene che si tratti di idoli prestorici, altri di immagini commemorative di personaggi emergenti nelle comunità più antiche, alcune hanno sembianze femminili, altre,forse derivate dalle prime, portano armi e giavellotti.
Di fatto pare che queste statue, dall’aspetto di menhir, siano state scolpite, celebrate e poi distrutte.